Grotta del Vento

Grotta del Vento: Tutto quello che devi sapere

La Grotta del Vento è situata nel nord della Toscana, in Garfagnana, al centro del Parco Naturale delle Alpi Apuane, è tra le grotte più complete d'Europa, presentando una straordinaria varietà di fenomeni che vengono illustrati con precisione e competenza da esperte guide speleologiche. Comodi sentieri permettono di ammirare alla luce dei riflettori tutte le meraviglie del mondo sotterraneo: dalle stalattiti e stalagmiti vive e brillanti, alle colate policrome, ai drappeggi d'alabastro, ai laghetti incrostati di cristalli, ai corsi d'acqua sotterranei e alle bizzarre forme d'erosione.

Vari itinerari per: singoli, coppie, famiglie con bambini, gruppi scolastici

La "Prima Parte" (un'ora) ha un andamento pianeggiante ed è quasi ovunque tappezzato da splendide concrezioni calcaree.
Lunghezza andata e ritorno: 800mt.; Dislivello 35mt.; Scalini 366.

La "Seconda Parte" (due ore), comprendente anche il primo, offre il fascino di vasti ambienti percorsi da un piccolo fiume sotterraneo.
Lunghezza andata e ritorno: 1500mt.; Dislivello 75mt.; Scalini 804.

La "Terza Parte" (tre ore), consente la visita completa della grotta (comprende prima e seconda parte dell'itinerario) e percorre in tutta comodità alcuni tratti perfettamente verticali.
Lunghezza andata e ritorno: 2200mt.; Dislivello 83mt.; Scalini 1195.

Info Utili:

I percorsi sono facilmente accessibili da la maggior parte dei visitatori perché tutti con fondo in cemento, ringhiere e illuminazione artificiale. Ovviamente è consigliabile visitare il sito ufficiale delle Grotte del Vento per leggere dettagliatamente i vari itinerari e capire se la durata, il numero di scalini e il dislivello siano compatibili con le proprie condizioni fisiche.

Abbigliamento consigliato:

In generale una maglia e un paio di pantaloni lunghi possono andare bene per maggior parte dei visitatori, all'interno delle grotta la temperatura è di +10,7° e l'umidità arriva fino a 99%. Per quanto riguarda le scarpe, si consigliano calzature con suola di gomma. P.S. Per sicurezza portatevi anche una giacca a vento, a seconda della situazione climatica esterna il gocciolamente dell'acqua sul sentiero può diventare piuttosto intenso.

Itinerari:

La Grotta del Vento è aperta tutti i giorni dell'anno (Natale escluso). Dal 1 aprile al 30 settembre e in tutti i giorni festivi del periodo rimanente si pratica il seguente orario:

  • - 1° itinerario: ore 10:00, 11:00, 12:00, 14:00, 15:00, 16:00, 17:00, 18:00.
  • - 2° itinerario: ore 11:00, 15:00, 16:00, 17:00.
  • - 3° itinerario: ore 10:00, 14:00.

Nei giorni feriali compresi tra il 2 novembre/24 dicembre e tra il 7 gennaio/31 marzo è possibile visitare solo il 1° itinerario (durata un'ora) nelle ore seguenti: ore 10:00, 11:00, 12:00, 14:00, 15:00, 16:00, 17:00, 18:00.

Listino prezzi 2018 (per persona)

PercorsoInteroRidottoScuole
1° Itinerario9,00 €7,00 €5,00 €
2° Itinerario14,00 €11,00 €8,00 €
3° Itinerario20,00 €16,00 €12,00 €
Supplemento Navetta-5,00 €5,00 €

Nei giorni di grande affluenza, per evitare sovraffollamenti e lunghe attese, i gruppi entreranno ogni qual volta saranno completi.
Il terzo itinerario si effettua solo due volte al giorno, i posti sono limitati pertanto si consiglia di prenotare presso il numero 0583-722024.
Non servono prenotazioni per il primo e secondo itinerario.

Cosa vedere oltre le Grotte:

Chi visita la grotta non limita pertanto la sua escursione al mondo sotteraneo, ma in generale coglie l'occasione per estenderla ad altre interessanti attrattive di superficie quali:

  1. Lo splendido complesso architettonico dell'eremo di Calomini, accovacciato alla base di una grande parete rocciosa;
  2. Le gole di Trombacco in parte occupate dalle acque di un lago verdissimo;
  3. L'altopiano carsico della vetricia, dai mille crepacci e dalle bizzarre forme d'erosione;
  4. Gli immensi panorami del massiccio delle Panie; il ciclopico arco naturale che collega le vette gemelle del monte Forato.

I Nostri VIDEO

Le Grotte del Vento

Inserito il: 15 Ago 2018

Temperatura costante tutto l'anno, le Grotte del Vento si trovano nel cuore della Pania Secca in Garfagnana (LU)


Incorpora video nel tuo sito web

Cosa vedere nei Dintorni

Festival Puccini

Torre del Lago Versilia

L'opera lirica esce all'aperto nel Gran Teatro Puccini a Torre del Lago, tutta l'estate concerti con grandi artisti da tutto il mondo.

TUTTI GLI ARTICOLI

Grotta del Vento Come arrivare:

Come arrivare alle Grotte:

Passando Da Massa, via Arni: km 70
Dall'autostrada A12 uscire a Massa ed entrare nel centro della città. Seguire quindi le indicazioni per San Carlo e Castelnuovo Garfagnana. Arrivati a Castelnuovo proseguire in direzione Lucca fino a Gallicano, quindi seguire le indicazioni per la Grotta del Vento. Questo percorso è il più panoramico ma è sconsigliabile d'inverno e col cattivo tempo./p>

Da Forte dei Marmi, via Galleria del Cipollaio: km 72
Dalla A12, presso Forte dei Marmi prendere l'uscita Versilia, quindi seguire le indicazioni per Seravezza e Castelnuovo Garfagnana. Arrivati a Castelnuovo proseguire in direzione Lucca fino a Gallicano, quindi seguire le indicazioni per la Grotta del Vento. Anche questo percorso è da evitare in caso di persistente maltempo.

Da Lucca: km 50
Il modo migliore per raggiungere la grotta è portarsi sulla A11 Firenze-Mare e uscire a Lucca (est od ovest indifferentemente).
Da Lucca poi seguire per Castelnuovo Garfagnana o Garfagnana.
A circa 37 km da Lucca, si arriva a Gallicano, dove si incontrano i primi cartelli che indicano la grotta. Si lascia quindi la strada di fondovalle, si attraversa il centro di Gallicano e, si seguono i cartelli per la Grotta del Vento. Dopo circa 12 km. di strada di montagna si giunge a destinazione.

Altre informazioni utili:

Contatta tutte le strutture:

Fascia di prezzo

Info Lucca

In questa località;

Scopri cosa fare e vedere, i video e le foto del luogo.

Tempo Libero:

Noleggio & Taxi: