Mappa

Terme di Saturnia

Si dice che fu il dio Saturno, con un fulmine, a far scaturire dal cratere di un vulcano la sorgente. Le acque, ritenute sacre dagli Etruschi, furono apprezzate anche dai Romani. Lo stabilimento, sorge sul bordo del cratere in un contesto naturale di eccezionale bellezza. A Saturnia, città dalle antichissime origini, sono presenti strutture architettoniche romane e medioevali e nei dintorni vi sono siti archeologici di interesse. Il soggiorno alle terme è reso gradevole da una notevole quantità di programmi di attività fisiche per la "rimessa in forma".

Le Acque

Le acque sono sulfureo-solfato-alcaline termali e sgorgano abbondantissime dal cratere dell'antico vulcano.

Le indicazioni terapeutiche

Usate per bagni, fanghi, idromassaggi, inalazioni e bibite risultano efficaci nella cura di malattie cutanee, respiratorie, muscoloscheletriche, ginecologiche, gastriche, epatiche, allergiche e stomatologiche.

Le Cure

Il complesso termale è attrezzato anche per cure estetiche, dietetiche e di benessere.

Indirizzo

Via della Follonata Saturnia (Grosseto) Tel. 0564/601061