Casola Lunigiana

Casola ha lontanissime origini addirittura esistono reperti riconducibili all’età del ferro. Il vescovo di Luni se ne impossessò nel IX secolo e grazie alla pace stipulata con la mediazione di Dante nel 1306, fu governata dalla casata di VaI di Magra; ma nel 1496 Casola divenne un centro importante del governo fiorentino anche perché proprio da qui passava la via che collegava l’asse viario della Val di Magra alla Garfagnana. Da visitarsi le pievi di Codiponte e di Offiano, di S. Lorenzo e il santuario - eremo di Minucciano, tutte piene di opere d'arte nonché il borgo di Casola, con il suo bellissimo Museo del Territorio completamente rinnovato.

Regione Toscana
Zona Lunigiana
Comune Casola
CAP 54014
Provincia Massa-Carrara
Superficie 41,54 km²
Abitanti 986
Frazioni Argigliano, Casciana Petrosa, Codiponte, Luscignano, Offiano Regnano, Reusa Padula, Ugliancaldo
Coordinate GPS 44°12′N 10°11′E

Ottieni indicazioni stradali partendo da: